DAVID VILLA E LA MLS: NYC FC SI GODE I FRUTTI DI UN AMORE A PRIMA VISTA

New York City FC e Patrik Vieira si coccolano David Villa dopo la spumeggiante prestazione di stanotte, nel match vinto 3-2 dai blu-celesti contro Vancouver Whitecaps.

David Villa non smette di segnare e New York City FC non smette di sognare

Nell’ultimo match disputato allo Yankee Stadium vinto da NYC FC, David Villa è stato un vero mattatore mettendo a segno due delle tre reti della squadra di casa. Una doppietta importante che rilancia la squadra della Grande Mela in classifica dopo una serie di risultati discutibili. Importante in questa vittoria, anche la prestazione di Andre Pirlo, finalmente continua e convincente, aspettando sempre il rientro di Frank Lampard alle prese con un’infortunio al polpaccio da inizio stagione.

Villa ed uno score invidiabile.

Giunto nel 2014 dall’Atlteico Madrid, fu immediatamente spedito al Melbourne City, squadra di proprietà della società dalla City Football Group, che detiene la proprietà del Manchester City e degli stessi NYC FC.

Nella stagione 2015 lo spagnolo si è allacciato gli scarpini ed in 30 partite giocate in MLS ha messo a segno ben 18 reti con una media di 0.6 goal per match (gpm). Una vera macchina da gol e se consideriamo le stagioni giocate da professionista dallo spagnolo, quello del 2015 è stato il suo secondo miglior score di sempre.

Un 2016 pieno di speranze per Vieira, Villa & Friends

Il 2016 si è aperto bene per Villa con 6 reti in 9 match giocati, una media di 0.66 gpm ed una classifica di Eastern Conference che comincia a sorridere. Il match contro i Vancouver Whitecaps rappresenta l’unica occasione in cui NYC FC incontrerà una squadra della Western Conference; il rimanente calendario è strutturato su tre incontri con sei squadre della propria Conference e due incontri le restanti tre squadre della propria Conference.

Un matrimonio che “s’ha da fare”

‘USA will be one of the world’s best soccer teams very soon’ queste le parole dell’ultima intervista di David Villa al “The Guardian”. Il calciatore è ormai aprte del progetto del NYC FC e sembra anche molto ben integrato nella difficile e caotica realtà neworkese. Non era difficile immaginare che avrebbe fatto bene il folletto ex Barca, e sta dimostrando i non essere un “elefante” come molti dicevano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...