ASHLEY COLE COMPARSA PER UN GIORNO: 15 SECONDI PER RIMEDIARE DUE GIALLI ED ESSERE ESPLUSO

Espulsione lampo per l’ex terzino della Roma Ashley Cole durante un match di Major League Soccer.

Espulso l’ex terzino della Roma, Ashley Cole: la sua partita è stata compromessa in 15 secondi

Espulsione da record in Major League Soccer per l’ex terzino della Roma, l’inglese Ashley Cole (16 presenze e nessun goal nella sua esperienza capitolina). In rosa da gennaio, Cole ha sino a questo momento collezionato 7 presenze nella nuova stagione regolare.

Durante il match giocato contro i Kansas City, Cole ha rimediato due gialli nel giro di 15 secondi. Il primo per aver ritardato la rimessa laterale, il secondo per aver commesso un fallo a centrocampo nei confronti di un avversario, Benny Feilhaber.

Fortunatamente i Los Angeles Galaxy, nonostante l’inferiorità numerica per circa 20 minuti sono comunque riusciti a terminare il match in parità, 1-1. I californiani che con una gara ancora da giocare rispetto agli avversari per le prime posizioni, sono a quota 15, a soli 2 punti dal gruppo di testa formato da Colorado Rapids, Real Salt Lake e FC Dallas.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...