MLS – TRANSFER MARKET

Alla scoperta del campionato MLS, ecco alcuni aspetti legati alla regolamentazione per il mercato.

TRANSFER MARKET DELLA MLS

imagesLa MLS, per come la conosciamo, è un campionato giovane e ancora in fase di costruzione. Ma nonostante tutto, c’è chi ha già posto delle basi solide sulle quali si sta formando un campionato che, tra qualche tempo, farà molto parlare di se. Nel corso degli ultimi decenni, la struttura della MLS ha subito diverse modifiche. Dal numero delle squadre alla costituzione dei Play Off, dal numero di calciatori, stranieri e non, alle regole e norme imposte per il mercato. Fino ad arrivare ad oggi, nel 2016, ove l’ MLS ha raggiunto una importanza di carattere internazionale.

Struttura e Regolamenti

La MLS presenta la classica organizzazione “sportiva” americana. Le venti squadre partecipanti sono disposte in due gironi, chiamate Western ed Eastern Conference. Il numero delle partite giocate è sempre 34, 17 partite vengono giocate in casa e 17 vengono giocate fuori casa, da ogni club. A differenza del campionato nostrano, la Seria A TIM, non è obbligatorio il sistema dell’ andata e del ritorno. Molto spesso, infatti, due squadre della stessa conference possono affrontarsi anche tre volte nello stesso torneo ed affrontare una volta sola una dell’altra conference. Alla fine di queste 34 partite, si giocheranno i cosi detti play off, dove le prime 2 classificate di ogni conference accederanno direttamente alle SEMIFINALI, mentre le altre squadre miglior classificate, fino alla 6° posizione, disputeranno i QUARTI di FINALE. Alla fine, si disputerà una finale, di andata e ritorno, tra le migliori due dell’intera MLS e la vincitrice sarà dichiarata campione del Nordamerica.

Regolamento del Calcio Mercato in MLS

Come tutte le leghe professionistiche anche la MLS ha un fidato regolamento a cui far capo, che traccia le linee per una perfetto andamento del mercato. Le squadre sono, come sappiamo, composte da 28 calciatori cosi divisi:

  • Dal 1° al 20° costituiscono la Senior Roster, ovvero la prima squadra
  • Dal 21° al 24° costituiscono la Supplemental Roster
  • Dal 25° al 28° costituiscono la Reserve Roster
  • Ogni team può avere in rosa fino ad 8 giocatori internazionali i quali, si intende, siano privi di una cittadinanza americana o canadese.

salary-cap-e-roster-1-326x235

I calciatori della prima squadra posso avere un ingaggio massimo di 457,500 dollari, fino a raggiungere in monte d’ingaggio massimo di 3.660.000 dollari, il cosi detto Salary Cap. Gli ingaggi per i calciatori della Supplemental Roster non sono calcolati nel Budget per la Senior Roster e il più elevato può arrivare fino a 62,500 dollari. In questa lista possono essere inclusi anche gli Homegrown Players, ovvero i calciatori cosi detti locali, e i Generation Adadis Players, una sezione di calciatori creata dopo un accordo tra la MLS e l’ azienda sportiva Adidas volta alla scoperta di talenti in giro per il Nord America. Ed infine la Reserve Roster, la lista riserve, i cui membri possono arrivare a percepire un ingaggio di 51,550 dollari annui

 

Designated Players

images-2

I giocatori acquistati come Designated Players, sono i cosi detti “ campioni”, o “leggende”, che i team della MLS si accaparrano per dare quel qualcosa in più alla propria rosa, sia sotto un aspetto tecnico che commerciale. Questa regola ha subito diversi cambiamenti nel corso degli anni, fino ad arrivare ad oggi, dove i calciatori D.P. non hanno alcun limite di ingaggio. Ufficialmente, l’ingaggio del DP è, nella Senior Roster, di 335,000 dollari. Ma in realtà non è proprio cosi. La MLS, proprio per venire incontro ai vari club che ricordiamo, possono avere solo 3 DP in tutta la rosa, fatta eccezione per i club più ricchi ai quali il numero è stato esteso a 4, paga ad ognuno di essi una cifra di 335,000 dollari, denaro che può essere utilizzato o per l’acquisto del calciatore, o per pagarne una quota parte dell’ingaggio. Al giorno d’oggi in MLS, ci sono diversi DP. Da Gerrard a Dos Santos, da Pirlo a Lampard, da Villa a Howard e da Giovinco a Drogba, diventati veri leaders nei loro team. Un tabella che mostra chiaramente in cosa consiste la DP Rules nel caso dei Los Angeles Galaxy:MLS-LAG E’ chiaro che per migliorarsi ancora, la MLS dovrebbe apportare ancora qualche piccola modifica come l’aumento del tetto del Salary Cap, che frena le società americane sul mercato impedendo loro di poter costruire delle squadre più competitive, specialmente a livello internazionale.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...