IL CALCIOMERCATO DELLE SQUADRE MLS – COLORADO RAPIDS

Si è ufficialmente aperta la finestra estiva per il calciomercato in MLS, di conseguenza iniziano ad intensificarsi voci su nuovi giocatori pronti ad approdare negli States. In MLS si continua a giocare, quindi questa finestra di mercato può essere paragonata a quella invernale nei nostri campionati europei, il famoso mercato di riparazione. Andiamo, dunque, a vedere come vogliono rinforzarsi le 20 franchigie della MLS.

COSA CAMBIA CON IL CALCIOMERCATO ESTIVO PER I COLORADO RAPIDS?

Tim Howard con una sciarpa dei Rapids a lui dedicata

La seconda tappa del nostro viaggio nel mercato MLS è Denver, CO. Parleremo di come la squadra rivelazione dell’anno, i Colorado Rapids, pensa di muoversi per continuare una stagione da sogno.

Per quanto riguardo i Rapids il mercato ha già avuto inizio, è infatti arrivato Tim Howard a rafforzare  quella che era già la difesa migliore della MLS. L’arrivo dell’idolo di casa potrebbe portare alla cessione per di Zac MacMath. Titolare prima dell’arrivo di Howard, MacMath, si è dimostrato un ottimo portiere per i livelli MLS. Trasferitosi da Philadelphia a Denver nell’operazione che ha visto i Rapids cedere il loro post al draft agli Unions, in cambio del cartellino del portiere e di quello del giovane Pfeffer. Il portiere classe 1991 ha vissuto un’ottima stagione fin qui, non a caso i Rapids hanno la miglior difesa, e non avrebbe molta voglia di accomodarsi in panchina e di prendere il ruolo di riserva così su di lui circolano diverse voci secondo cui sembrerebbe esserci un timido interessamento dei NYC in cerca di un portiere più convincente di Saunders.

Colorado è, in assoluto, la sorpresa più grande della MLS e mai nessuno si sarebbe immaginato una stagione così per la squadra di Denver. A questa squadra veniva in particolare criticato il fatto di avere degli attaccanti mediocri, effettivamente i Rapids non segnano granché (19 gol in 17 partite) ma con la grande difesa che si ritrovano questo difetto è venuto meno, infatti la dirigenza dei Rapids ha dichiarato di non voler comprare nessun attaccante poiché ha piena fiducia in quelli già presenti in rosa (K. Doyle, Solignac, C. Doyle e Badji).

I Rapids hanno però perso un elemento chiave nel loro scacchiere tattico, Dillon Serna ha terminato la stagione in anticipo per un grave infortunio al ginocchio e potrebbe quindi arrivare un suo sostituto, quindi un uomo di fascia,  in particolare un esterno mancino. I Rapids però in quel ruolo sono, comunque, coperti anche perché hanno ritrovato sia Gashi, rientrato dopo aver disputato Euro 2016 con la nazionale albanese, e Pappa, completamente ristabilito dall’infortunio. Insomma i Rapids potrebbero anche restare così come sono e proseguire in questa stagione da favola anche se un nome per sostituire Serna c’è e potrebbe essere quello di Juan Ramirez, rientrato dopo il prestito all’ Almeria potrebbe essere una valida alternativa sulle fasce.

Segui la struttura e le modalità del CalcioMercato MLS: MLS TRANSFER MARKET

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...