MLS WEEK 29 – MATCH REPORT E HIGHLIGHTS

La MLS arriva alla week 29 della regular season con un menu ampio e ricco di partite interessanti.

MLS WEEK  29 – MATCH REPORT E HIGHLIGHTS

Giovedì 8 Ottobre

MONTREAL IMPACT – ORLANDO CITY 1-4

MATCH REPORT – Quattro reti e tante tante emozioni nel match tra Montreal Impact e Orlando allo Stade Saputo. I padroni di casa hanno rpdotto un buon gioco, ma sono stati vittima del contropiede dei viola comandati da Kakà e Rivas che in più occasioni sono stati devastanti.

Non si può certo fare a meno di prendere nota e dare il giusto peso alla miriade di errori prodotti in 95 minuti di partita dai calciatori scesi sul rettangolo verde: già dopo soli 50 secondi, su un missile da distanza considerevole di Drogba, ci pensa Bendik ad aprire le danze della marcature con una presa non proprio irreprensibile.
Passano pochi secondi e pareggia Orlando con un’azione nata dai piedi di Kakà conclusa da Brek Shea. Poi sale decisamente in cattedra Kakà che, sfruttando uno svarione difensivo di Montreal, fa 2-1. Bush ha deciso di entrare negli highlights legati alle leggerezze e distrazioni del match, ed un’uscita alquanto ingenua su Rivas costa il rigore contro Orlando e il rosso per l’estremo difensore: Kakà da 1-3.
Rivas, OrlandoIn questa emozionantissima partita c’è spazio anche per un’altro calcio di rigore, concesso in verità forse un pò generosamente: dal dischetto va Didier Drogba che invece questa volta viene ipnotizzato da Bendik che riscatta in parte la papera iniziale e salva il risultato.

C’è gloria per Carlos Rivas che, servito da Julio Baptista, fa 1-4 e festeggia mo do suo per celebrare la sua famiglia.

REAL SALT LAKE – L.A. GALAXY 3-3

MATCH REPORT – Al 95°, dando uno sguardo al tabellone, si ha la certezza che una aprtita che finsice 3-3 è stata ricca di emozioni, ed è andata proprio così tra Real Salt Lake e Los Angeles Galaxy.

La velocità di Emmanuel Boateng fa la differenza dopo soli 10 minuti, quando il giocane attaccante, lanciato da Dos Santos, fa mezzo campo e trafigge il buon Rimando alla sua destra. 
Comincia poi lo show (non ce ne voglia nessun artista se abusiamo di questo termine) degli errori: Joao Plata mette a segno un rigore dopo che il portiere Rowe, oltre ad essersi fatto sfilare la palla dai piedi, stende un’uomo del RSL in piena area, ed è 1-1.
Geovani Dos Santos sale in cattedra e fa 1-2, ma la posizione della difesa del RSL e l’approccio al tiro del messicano d parte di Rimando, non sono certamente da far vedere alle scuole calcio.
Il gol dell’1-3 dei Galaxy è un misto di fortuna ed opportunismo: la palla, dopo aver ballato per alcuni secondi in area del RSL ed aver impattato sulla trasversa, arriva sui piedi del numeo 10 che fa 1-3 al 64° e la partita sembrava messa in ghiaccio.
Ed invece no… Joao Plata fa 2-3 con una bomba dai 15 metri, subito dopo una sponda di Yura Movsisyan. Poi succede l’impossibile: minuto 95: Juan Manuel “El Burrito” Martinez viene servito da Joao Plata al limite dell’area, l’attaccante sfodera un tiro dalla discutibile potenza, e dall’intuibile traiettoria, ma Rowe non è in serata e si fa passare la palla sotto al braccio sinistro, per un 3-3 veramente entusiasmante.

sabato, 10 settembre

Sporting KC – Houston Dynamo 3-3

MATCH REPORT – Quello che è successo la scorsa notte stra Sporting Kansas City e Houston Dynamo è sicuramente uno dei motivi per cui ci appassioniamo alla MLS. In 94 minuti abbiamo assistito a tutto ed il contrario di tutto, con una serie di eventi in campo che non hanno certamente fatto annoiare i presenti al Children’s Mercy Park.

A giudicare i primi trenta minuti di gioco la partita sembrava in discesa per gli uomini della squadra di casa che, con un doppio vantaggio firmato da Peterson ed Espinoza, si sono trovati in vantaggio di due gol dopo soli 26 minuti. Incredibile il gol del centrocampista de SKC che, dopo aver intercettato un pallone che HOU ha perso al limite dell’area su una ripartenza, ha lasciato partire un missile che si è infilato alla destra del portiere.
poi si spegne la luce dei padroni di casa che improvvisamente lasciano spazi, soprattutto in difesa, alla squadra ospite e vengono raggiunti da due gol messi a segno prima della fine del primo tempo da Manotas, e dopo pochi minuti da Alex, facendo 2 a 2.
Quando Dwyer al minuto 81 mette la palla dentro su suggerimento di Espinoza, i giochi sembravano conclusi a vantaggio di SKC che avrebbe giovato ai celesti per avere una disreta garanzia per essere ai playoff. Invece, l’orgoglio di Houston regala un punto al minuto 94, con un gol di Rodriguez.

domenica, 11 settembre

Columbus Crew – Vancouver Whitecaps

MATCH REPORT – In fase di aggiornamento

Philadelphia Union – Montreal Impact 1-1

MATCH REPORT – Al Talen Energy Stadium, i Philadelphia Union ospitano i Montreal Impact. I padroni di casa, negli ultimi 4 match, sono stati capaci di portare a casa i 3 punti tra le mura amiche solo 1 volta, mentre gli ospiti fuori casa vanno a segno consecutivamente da ben 5 match.

Sembrava dovesse chiudersi sullo 0-0 un primo tempo abbastanza noioso, ma Barnetta al 45′ in punto porta in vantaggio i suoi con una sassata di sinistro da fuori a fil di palo. 1-0. Nella ripresa la partita si fa più divertente e ricca di occasioni, la maggior parte delle quali, però, non concretizzate. Ci pensa poi Matteo Mancosu, schierato titolare questa sera, a pareggiare i conti per i canadesi con una zuccata all’88’.

New England Revolution – New York City 3-1

MATCH REPORT – Al Gillette Stadium di Foxborough, i NE Revolutions ospitano i Citizens di Villa & Co. in un match che promette sicuramente spettacolo. I padroni di casa, dopo un periodo buio, sono reduci da un convincente 2-0 interno ai danni dei sorprendenti Colorado Rapids, mentre gli ospiti in trasferta non conquistano i 3 punti da ben 2 mesi.

Vincono e convincono i Revolutions, che conquistano 3 punti pesantissimi contro NYCFC. Nella prima frazione, i padroni di casa sono bravi a capitalizzare le poche occasioni create: l’1-0 arriva al 21′ e porta la firma di Agudelo, il 2-0 è invece messo a segno da Lee Nguyen, che scarica alle spalle di Saunders dopo una percussione centrale in area di rigore. Nella ripresa gli ospiti iniziano con un piglio totalmente diverso e riescono ad accorciare subito le distanze con Frank Lampard, al 12esimo gol stagionale. Ci pensa poi Diego Fagundez al 57′ a chiudere la partita, che termina col punteggio di 3-1. I Citizens rimarranno poi anche in 10 a fine match, a causa dell’espulsione di Bravo, reo di aver commesso un fallo pericolosissimo a centrocampo.

Chicago Fire – Toronto

MATCH REPORT – In fase di aggiornamento

Dallas – Colorado Rapids

MATCH REPORT – In fase di aggiornamento

Portland Timbers – Real Salt Lake

MATCH REPORT – In fase di aggiornamento

San Jose Earthquakes – Seattle Sounders

MATCH REPORT – In fase di aggiornamento

NY Red Bulls – DC United 2-2

MATCH REPORT – In fase di aggiornamento

 

lunedì, 12 settembre

LA Galaxy – Orlando City 4-2

MATCH REPORT – Allo StubHub Center, i Los Angeles Galaxy ospitano i “leoni” di Orlando in un match che promette spettacolo: i padroni di casa vengono da un 3-3 esterno a Salt Lake, mentre gli ospiti vengono da un convincente 1-4 inflitto ai canadesi di Montreal.

Il match si sblocca al 20′ con il gol di Molino, che porta in avanti gli ospiti ribadendo in rete un tiro di Larin precedentemente respinto dalla difesa californiana. La reazione dei Galaxy, però, non si fa attendere e in 10′ gli uomini di Arena ribaltano tutto: al 35′ pareggia i conti il messicano Dos Santos, al 38′ è il turno di Gordon e al 45′ è sempre Dos Santos che sigla su rigore la doppietta. Nella ripresa, la partita scende leggermente di ritmo, ma nonostante ciò arrivano altre due reti: al 70′ c’è gloria anche per Robbie Keane, che fa a porta vuota il 4-1; mentre, al 91′ accorcia le distanze Orlando con una sassata dal limite dell’area di Shea.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...