ATLANTA UNITED SI PREPARA AD AFFRONTARE LA SUA PRIMA MLS

Grandi ambizioni per Atlanta: “El Tata” Martino la garanzia

A differenza dell’altra franchigia (Minnesota) che esordirà quest’anno in MLS, gli Atlanta United hanno praticamente già completato la rosa, che è molto competitiva, e puntano di strappare al draft qualche buon giovane che possa dare una mano in corso d’opera a “El Tata” Martino. La rosa di Atlanta conta 21 giocatori, tra cui spiccano Michael Parkhurst, ormai veterano dell’MLS ed ex-Columbus Crew, Miguel Almiròn, pagato 5.5 milioni dal Lanus e destinato a diventare rapidamente tra i più forti nel suo ruolo in MLS, e Kenwyne Jones, vecchia conoscenza del calcio inglese, gran fiuto del gol, rientrato da un’esperienza poco felice dall’Al-Jazira e pronto a rimettersi in gioco in MLS, campionato che si addice alla grande alle sue caratteristiche. Il vero colpo da 90, però, Atlanta l’ha fatto in panchina e si chiama Gerardo Martino: reduce dalle due faticosissime esperienze sulla panchina di Barcellona, prima, e “Selecciòn”, poi, “El Tata” è pronto a misurarsi con un calcio totalmente nuovo per lui, quello americano. E vuole farlo, as usual, da protagonista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...