MLS WEEK 3 REVIEW

Siamo all’epilogo della week 3 di MLS, sorpresi, felici e come sempre appassionati. Le unidici partite in programma ci hanno regalato tante emozioni dando vita all’ennesimo capitolo di un campionato che ci appassiona sempre più.

ATLANTA ALLA CONQUISTA DELLA MLS

Due vittorie in tre partite rappresentano un bel bottino per la squadra del Tata Martino che, nel match di sabato, ha letteralmente investito i Chicago Fire di Dax McCarrty & Frineds. Una rondine non fa primavera certamente, ma i rossoneri hanno un potenziale di fuoco offensivo decisamente sopra la media della MLS, e le marcature di Martinez ed Almiron ne sono una prova inconfutabile.

SEATTLE TORNA ALLA VITTORIA CONTRO I NY RB

Tutti erano pronti ad assistere ad un match tirato e con poche emozioni, giocato, diciamo all’europea. Ed invece la squadra guidata da Clynt Demspey, tornato saldamente sulla mediana dopo  problemi cardiaci che l’hanno afflitto in passato, ha fatto man bassa di una delle squadre più solide ed accreditate a vincere questa MLS Cup. Jordan Morris è inarrestabile, attenzione! Unica nota positiva per NY RB il 70° gol messo a segno da Wright-Philips con la maglia della squadra del New Jersey! 3-1 è un risultato che non lascia molto spazio alle parole.

DERBY CANADESE A TORONTO

Senza Giovinco infortunato, la squadra di Toronto ha superato per 2-0 i Vancouver Whitecaps con i gol di Altidore ed Osorio. L’intesa tra i due ha funzionato benissimo, tanto che hanno diretto e finalizzato entrambe le azioni delle reti dei Rossi di Canada! Vancouver imballata, ha collezionato solamente un punto in tre partite e on sembra risolvere ancora i problemi legati alla finalizzazione dell’azione. Il prossimo match contro i LA Galaxy sarà una dura prova!

PRIMO PUNTO PER MINNESOTA

Nel modo più inaspettato e sorprendente, Minnesota UTD racimola il primo punto in MLS, su un campo spesso ostico come il Dick’s Sporting Goods Park dei Colroado. Ramirez aveva anche ribaltato il risultato, portando gli ospiti sul 1-2, poi raggiunti nel finale dai padroni di casa di Hairston. La strada è lunga, ma alla fine anche i bianco-celesti guidati da Adrian Heath arriveranno ad essere protagonisti di questa MLS.

FINALMENTE GALAXY!

Ce l’hanno fatta i ragazzi di Los Angeles a vincere un match. Grazie al gol messo a segno da Emmanuel Botaeng, la squadra californiana ha portato a cas una vittoria importante per scacciare le ombre scese sul team dopo le prime due partite di MLS. Andati in svantaggio grazie al gol di Movsisyan, i LAG hanno pareggiato con un gol di Romney, e poi portato a casa il bottino con il gol del piccolo Boa…

SETTIMANA CORTA

Visti gli impegni della Nazionale maschile che giocherà contro Honduras e Panama il 24 ed il 28 Marzo, nel week end ci saranno solamente tre match di MLS da disputare per la week4.
Calendario MLS Magazine

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...