MINNESOTA UNITED ED UN INIZIO DA DIMENTICARE

Nonostante manchino 180 minuti al termine della stagione, i Minnesota United possono ormai dormire sogni tranquilli, e pensare già alla MLS 2018.

Minnesota ed un progetto che parte da lontano

La squadra, alla sua prima e storica stagione in MLS, guidata dall’inglese Adrian Heath, occupa attualmente il 9° posto della Western Conference. E, a prescindere dai prossimi due match, la situazione resterebbe tale e quale.
Che sia stata una stagione di rodaggio lo si era capito fin dal principio, ma nonostante tutto forse ci si aspettava qualcosa in più dai The Loons. Una delle poche note positive di quest’anno è senza ombra di dubbio Christian Ramirez, autore di 14 reti e 3 assist in 28 partite.
Ci si aspettava molto di più da gente come Kevin Molino, Miguel Ibarra e Johan Venegas in pesante sotto tono per gran parte della stagione.
Vedremo cosa sarà capace di fare la società nel mercato invernale e se la squadra sarà rinforzata per puntare ai play off.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...