DC UNITED: SCHEDA MLS 2018

Anno nuovo, vita nuova per i Red&Black che devono riscattare la brutta stagione del 2017. Tanti i nuovi innesti nella squadra: da Ousted a Brillant, da Moreno ad Asad. L’obiettivo è fare sicuramente meglio della passata stagione e lottare per un posto nei play-off.

Anno nuovo, MLS nuova: ecco DCU

Formazione ufficiale > (4-2-3-1) Ousted; Deleon, Birnbaum, Brillant, Kemp; Moreno, Canouse, Arriola, Acosta, Asad; Mullins.

Ballottaggi:

Ousted (65%) – Clark (35%)

Brillant (60%) – Opare (40%)

Mullins (55%) – Mattocks (45%)

Mercato
ACQUISTI (7): Oniel Fisher, Darren Mattocks, Frederic Brillant, David Ousted, Junior Moreno, Yamil Asad, Ulises Segura.

CESSIONI (7): Bill Hamid, Eryk Williamson, Lloyd Sam, Deshorn Brown, Sean Franklin, Patrick Nyarco, Marcelo Sarvas.

FantaMLS: Acosta e Asad faranno la differenza?

Calci Piazzati >> Luciano Acosta: non ci sono dubbi sul fatto che sarà lui il principale tiratore dei DC nella prossima stagione. Tecnicamente il più dotato del roaster, dai suoi piedi potranno nascere molti pericoli da fermo per le difese avversarie.

Analisi >> Ripartire non è mai semplice, ma i Red&Black non sembrano scoraggiati dopo la brutta prestazione della passata stagione. Per la seconda squadra più titolata della storia della MLS ci sono stati diversi movimenti sia in uscita che in entrata: hanno definitivamente salutato i tifosi giocatori come Hamid, Sam, Nyarco e Sarvas, mentre sono arrivati Ousted, Brillant, Asad e Mattocks. Quello che, soprattutto, è mancato nella passata stagione sono stati i gol: 31 gol in 34 partite. Alle difficoltà che un giovane gruppo come quello attuale potrà incontrare in questa stagione, si aggiunge che il nuovo stadio, l’Audi Field, non sarà disponibile prima del 14 Luglio e fino ad allora saranno costretti a giocare lontano dai propri tifosi. Riusciranno Acosta e compagni a dimostrarsi all’altezza ed a risollevare le sorti di questo club?

Consigliato >> Luciano Acosta: non poteva essere che lui il consigliato per questa stagione. Vero diamante di questa squadra, oltre a battere i calci piazzati, è lui l’uomo più pericolose per le difese avversarie. Nella passata stagione ha registrato 31 presenze, 2419 minuti giocati, 5 gol e 5 assist. Una certezza in un gruppo dalle tante incognite.

Sorpresa >> Paul Arriola: nonostante abbia pagato molto l’inserimento in un gruppo già avviato, il suo arrivo ha dato la scossa ad una squadra ormai rassegnata. Pensiamo che dopo questo suo periodo di ambientamento il giovane centrocampista sia pronto per dare la svolta alla sua esperienza con la maglia United.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...